Messaggio
  • Direttiva e-Privacy Europea

    Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Utilizzando il nostro sito acconsentite all'invio dei cookie nel vostro dispositivo.

    Consulta Cookie Policy

Gennaro vince contro Mandras PDF Stampa E-mail

Bella vittoria per Gennaro Orsineri contro Gianluca Mandras nella tradizionale cornice del S.Stefano pugilistico dalla Boxe Tricolore di Reggio Emilia.
Orsineri, allenato da Antonio Manfredini del Team Olympia Boxe Carpi, ha messo a segno la sua terza vittoria  - su tre incontri da professionista - contro il poderoso pugile in forza al team parmiggiano del maestro Zennoni.

Gennaro, in condizioni fisiche impeccabili e concentratissimo, ho inziato il match in modo prudente, ben sapendo che l'avversario è dotato del colpo da KO, come rivela il suo score (4 vittorie per Ko, 1 sconfitta e un pareggio).
Nel corso dei round sucessivi ha preso le misure all'avversario, facendo valere una maggiore velocità soprattutto con diretti sinistri precisi ed esplosivi. Madras ha risposto accorciando spesso la distanza  per impedire le azioni di Orsineri.

Orsineri in calzoncini rossi, incrocia Mandras con un diretto destro. Orsineri all'angolo, assistito dal maestro Manfredini, Simone Loschi e Alberto Verri

Nella quinta ripresa Gennaro è sembrato in grado di chiudere l'incontro, pressando e attaccando Mandras senza sosta e provocando con i suoi colpi una ferita all'occhio. L'incontro si è chiuso all'inizio del sesto round quando il medico, valutando la ferita di Mandras, ha interrotto il match, assegnando la vittora per KO tecnico a Orsineri.

Il match, che ha visto una massiccia partecipazione di pubblico, è stato preceduto da diversi match tra dilettanti. Da sottolineare le belle prestazioni dei pugili di casa Annalisa Ovi e Matteo Neri.
Si chiude così nel migliore dei modi quest'anno di attività del Team Olympia Boxe Carpi, che oltre al ritorno sul ring di Gennaro Orsineri ha raccolto buoni risultati con i dilettanti Othman Ratbi agli assoluti Youth di Porto Torres e Domenico Grasso ai campionati italiani Juniores di Catania.

Ultimo aggiornamento Lunedì 27 Dicembre 2010 13:56
 
Orsineri vs Mele PDF Stampa E-mail

Appuntamento con la Boxe Professionistica al Circolo Graziosi di Carpi

Torna sul ring Gennaro Orsineri, pugile peso massimo professionista. Offronterà il toscano Viatale Mele sulla distanza delle 6 riprese.

Completano la riunione 6 incontri di boxe dilettantistica

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Novembre 2010 17:07
 
Boxe dilettantistica ad Engazzà di Salizzole PDF Stampa E-mail
Boxe a Salizzole

Per i dettagli e le indicazioni stradali consultare il calendario eventi

Ultimo aggiornamento Venerdì 16 Luglio 2010 09:16
 
Risultati della riunione al parco Amendola di Modena PDF Stampa E-mail

Boxe al parco AmendolaTanta gente alla riunione organizzata dall'Accademia Pugilistica Modenese presso il parco Amendola di Modena. Da sottolineare il valore dei pugili della rappresentanza Croata, che ha dato luogo ad incontri molto avvincenti.

La rivincita tra Maicol Barrocu del Team Olympia Boxe Carpi e Giorgio Borghesi della Boxe Cavezzo ha visto questa volta prevalere il pugile di Cavezzo. Othman Ratbi, non al suo meglio, non è andato oltre il pareggio contro il croato Marco Roskar.

Meglio ha fatto Paolo Grasso, contro l'esperto e coriaceo croato Petar Gravic, vincendo ai punti. Paolo ha dovuto sfruttare al massimo il suo maggiore allungo e la sua velocità per contrastare la maggior potenza dell'avversario.

Anche l'avversario di Marco Tosi, il croato Denis Jug, si è dimostrato particolarmente ostico. L'incontro è terminato in parità dopo tre riprese di grande intensità agonistica.

Bello l'incontro del modenese Antonio Salsi, che all'avversario di maggior statura ed allungo, ha contrapposto un ritmo molto elevato e varietà di colpi sia al corpo che al volto, vincendo con un buon margine.

Da segnalare anche la vittoria di Raffele Laezza contro il valido croato Mirsad Ahmeti ed il ritorno sul ring dopo quasi tre anni di inattività di Antonio Bifulco della boxe Cavezzo. Il pugile di Cavezzo ha incrociato i guantoni con Dennis Piva della Boxe due Torri di Bologna, ottimo Youth con quasi 40 match all'attivo, che ha chiuso l'incontro alla seconda ripresa con un potente colpo al fegato.

La prossima riunone, che concluderà l'attività agonistica prima della pausa estiva, si terrà sabato 17 presso il centro civico di Engazzà di Salizzole (VR). Della nutrita rappresentanza di atleti del Team Olympia faranno parte Tauquir Safdar, Mirco Guidetti, Marco Pirazzoli, Paolo Grasso e Marco Tosi.


Team Olympia

Risultati

Angolo Rosso Serie / Peso Angolo Blu Risultato
Maicol Barrocu
(Team Olympia Boxe Carpi)
Pesi s.welter Youth/3^ serie
4x2'
Giorgio Borghesi
(Boxe Cavezzo 2001)
Vince ai punti
Giorgio Borghesi
Othman Ratbi
(Team Olympia Boxe Carpi)
Pesi s.welter Youth/3^ serie
4x2'
Marco Roskar
(Boxe Rijeka Croazia)
Incontro Pari
Paolo Grasso
(Team Olympia Boxe Carpi)
Pesi +91 Youth/3^ serie
4x2'
Petar Gravic
(Boxe Rijeka Croazia)
Vince ai punti
Paolo Grasso
Marco Tosi
(Team Olympia Boxe Carpi)
Pesi m.massimi 2^ serie
3x3'
Denis Jug
(Boxe Rijeka Croazia)
Incontro Pari
Ultimo aggiornamento Venerdì 16 Luglio 2010 09:23
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 16
Coni

Aics

Fpi