Messaggio
  • Direttiva e-Privacy Europea

    Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Utilizzando il nostro sito acconsentite all'invio dei cookie nel vostro dispositivo.

    Consulta Cookie Policy

Trofeo Cavezzo Estate 2011 PDF Stampa E-mail
Indice
Trofeo Cavezzo Estate 2011
Risultati
Tutte le pagine

Il debutto da professionista di Raffele Laezza è stato l'evento clou dell'undicesimo trofeo Cavezzo Estate organizzato il 2 Luglio dalla Boxe Cavezzo. In cartellone anche 6 incontri di boxe dilettantistica.

Dopo il positivo debutto della settimana precedente, Leandro "Leo" Naccari si è ripetuto battendo ai punti Stefano Bossa della Boxe Barge.

Vince anche Alessandra Amodeo contro la più esperta abruzzese Flora Mascioli. Dopo un primo round decisamente in salita, Alessandra ha saputo ritrovarsi e portare a termine il match in progressione

Abbiamo assistito ad un altro match molto positivo di Kamal Abdeljalil. Opposto ad un pugile più brevilieo e muscolare - Shoaib Zaman della pugilistica Monteclarense -  Kamal ha dovuto far valere il maggiore allungo e la maggior agilità per portare a casa l'incontro. Complimenti ad entrambi i pugili per il ritmo ed il bello spettacolo.

Serata decisamente no per Othman Ratbi che ha perso contro il bravo Jozefin Ndreu della boxe Collegno.


Raffele Laezza, il peso leggero della Boxe Cavezzo - Team Cavallari 1999 - ha incontrato il rumeno Andrei Ciobutaru. Il pugile di casa ha boxato l'avversario di rimessa, con rapidità e tempismo andando a segno diverse volte nel primo round. Purtroppo per i presenti l'avversario non si è dimostrato scorretto e pericoloso, trattenendo Laezza ed avanzando spesso con la testa. L'arbitro, dopo una prima ammonizione e visto il reiterarsi dei comportamenti pericolosi ha squalificato Ciobutaru a metà del secondo round.


Team Olympia



Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Luglio 2011 22:03
 
Coni

Aics

Fpi