Messaggio
  • Direttiva e-Privacy Europea

    Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Utilizzando il nostro sito acconsentite all'invio dei cookie nel vostro dispositivo.

    Consulta Cookie Policy

Memorial Paolo Motta, i risultati PDF Stampa E-mail
Indice
Memorial Paolo Motta, i risultati
Risultati
Tutte le pagine

1° Memorial Paolo Motta
Numeroso il pubblico accorso alla palestra B.Rossi di Guastalla per un pomeriggio di Boxe in ricordo del maestro Paolo Motta. Sono saliti sul ring 10 atleti del Team Olympia Boxe Carpi e del Team Boxe Guastalla, di cui Motta è stato allenatore.

Nel primo incontro vince ai punti lo schoolboy Leandro Naccari contro il reggiano Alex Truzzi. Stesso verdetto anche per Alessandra Amodeo contro Marianna Salis un incontro nel quale l'atleta del Team Olympia Boxe Carpi ha messo in campo una maggiore precisione ed una migliore tecnica. Nonostante il buon inizio di match Lucrezia Buccigrossi ha perso ai punti contro Valentina Alberti della Tramvieri di Bologna.

Movimentato e un po' sfortunato il secondo match di Francesco Jalleli. Nella prima ripresa abbiamo assistito a 2 conteggi per l'avversario e ad un destro al mento che ha atterrato Francesco. Il match è purtroppo terminato al secondo round con la sconfitta di Jalleli per RSCI (sangue dal naso), nonostante sembrasse in vantaggio sull'avversario.

La riunione ha visto il debutto sul ring del welter Marco Mossarini, che ha perso per RSCI contro Aldo Giomo della Boxe Salus e Virtus di Piacenza.

Molto nutrita al pattuglia di pugili Guastallesi. Kamal Abdeljalil non è andato oltre il apri dopo un incontro al di sotto delle aspettative. Il super welter Michele Milazzo ha vinto ai punti contro il pari peso della Boxe Mantova disputanto un buon incontro dal punto di vista tecnico ed atletico. Stesso verdetto per Maicol Barrocu che ha dovuto faticare non poco contro il bravo pugile reggiano Andrea Truzzi.

Ha entusiasmato gli spettatori l'incontro tra Othman Ratbi e l'esperto Martin Velkov della Boxe Salus Piacenza. Due stili diversi si sono confrontati: a sua agio sulla lunga e media distanza Othman contro un Velcov coperto e maggiormente efficace sulla breve distanza. Il match - premiato come il migliore della riunione - è stato vinto ai punti da Othman Ratbi.

Si è concluso con la vittoria di Marco Tosi al secondo round per squalifica dell'avversario l'ultimo match in programma.

Guarda le immagini

 

Team Olympia



Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Dicembre 2011 13:57
 
Coni

Aics

Fpi